Pecorino della Costa Apuana

Il pecorino della Costa Apuana (o Pecorino Massese) è confezionato in forme rotonde del peso che va da 1 a 2,5 kg. Di colore bianco tendente al giallino ha un sapore leggero, salmastro ed un intenso profumo. Per la sua produzione si utilizza solo il latte di pecora Massese. Dopo la mungitura, effettuata ogni giorno, sera e mattino, il latte messo in un recipiente di rame viene scaldato a 30-35 °C e fatto cagliare tramite l’aggiunta di caglio naturale (stomaco d’agnello essiccato). Si rompe la cagliata con un bastone di legno, si scalda a 40-45 °C e si dispone in formelle di legno. Poi viene salato e disposto su tavole di legno a sgocciolare e ad asciugare dove viene rigirato periodicamente. La produzione è attiva tutto l’anno. La sua tipicità deriva dall’impiego di latte di pecora massese, di alta qualità grazie all’alimentazione particolare e al pascolo di cui beneficiano le pecore, e alla lavorazione ancora tradizionale. Si può consumare fresco o stagionato, ottimo abbinato alle fave o alle pere.