Gnudi ricotta e spinaci

Ingredienti:

500 g di spinaci
300 g di ricotta di pecora
150 g circa di farina 00
2 uova
burro
sale pepe
salvia
noce moscata
pecorino o parmigiano grattugiato.

Preparazione: lavate gli spinaci, e lessateli con l’acqua che è rimasta attaccata alle loro foglie, poi strizzateli  e tritateli, molto fini.

Metteteli in una ciotola, dove aggiungerete la ricotta di pecora, le uova, 2 cucchiai circa di farina,e 2 cucchiai di formaggio, sale pepe, e una grattugiata di noce moscata.

Lavorate bene l’impasto, poi aiutandovi con della farina rotolate una pallina di impasto  tra le mani infarinate  e mettetela a riposare su un vassoio infarinato. Fate cuocere gli gnudi, in acqua bollente salata, e appena verranno a galla, scolateli uno alla volta. Serviteli, conditi con del burro  fuso e salvia, come vuole la ricetta originale, oppure con del sugo di pomodoro, e cosparsi d’abbondante formaggio grattugiato.