Specialità varie

Tra le specialità varie toscane, possiamo considerare innumerevoli tipi di Salse e Preparati a base di prodotti tipici. Si tratta di specialità fatti con antiche ricette, volti a mantenere ancora i buoni sapori di una volta. La salsa è una preparazione di cucina o di pasticceria, formata da un legante e da un sapore e/o da aromi e/o spezie, con consistenza pastosa, cremosa o semiliquida. La salsa ha come scopo quello di legare tra loro alimenti diversi e dargli una consistenza più compatta e uniforme per accompagnare carni, pesci, pasta, verdure e dare sapore, condire, esaltare le caratteristiche organolettiche della vivanda.

Tra le più classiche salse toscane si possono sicuramente nominare le creme, i patè e le salse tartufate. Altri prodotti sono i condimenti aromatizzati al tartufo, i preparati misti essiccati di varie spezie, quali aglio e peperoncino, e ancora i ragù di carne chianina, ragù di selvaggina.

La Porchetta è un piatto tipico dell'Italia centrale. Consiste in un maiale intero, svuotato, disossato e condito all'interno con sale, pepe, erbe aromatiche, e arrostito in forno. La porchetta si consuma tagliata a fette come secondo piatto oppure fuori pasto in panini imbottiti. È d'obbligo nelle cosiddette merende in cantina, tipiche delle zone di produzione vinicola. La porchetta è, forse, il piatto più antico che sia stato tramandato in Maremma e forse l’unico che mantenga quasi intatta la sua ricetta. E' risaputo che non solo i Romani, ma ancor prima di loro, gli Etruschi e i Greci, cucinavano il maiale allo spiedo utilizzando erbe aromatiche.